CULTURE, ASSOCIAZIONI, IDENTITA’ E VITALITA’

4 culture 4

I nostri obiettivi

Le numerose associazioni presenti sul territorio dairaghese svolgono un importante ruolo per il coinvolgimento delle persone e per le attività culturali e sociali che svolgono.

In questi anni un numero crescente di persone e di famiglie ha deciso di vivere a Dairago. Tutto questo concorre ad arricchire ulteriormente il nostro paese. Occorre attivare reti, la capacità di “fare gioco di squadra” e quel circolo virtuoso che permetta ad ogni cittadino di sentirsi parte della nostra comunità.

Questa ricchezza, questa pluralità di apporti deve permettere a Dairago di sviluppare una forte identità, che non può prescindere dalla sua importante storia e dalla sua personalità che, negli ultimi decenni, si è legata saldamente al Palio delle Contrade.

I nostri obiettivi si articolano in sei punti

  1. promuovere e sostenere le associazioni, renderle partecipi nella definizione delle politiche amministrative che le riguardano;
  2. valorizzare il Palio delle Contrade ed i Murales;
  3. fornire una struttura polifunzionale per iniziative, manifestazioni, feste, concerti a disposizione delle associazioni, di chi vuole proporre iniziative, dei giovani;
  4. favorire la rete tra scuole, associazioni e Amministrazione (vedi capitolo “Scuola”);
  5. accogliere e valorizzare i nuovi modi di espressione culturale dei giovani (vedi capitolo “Giovani”);
  6. incrementare iniziative ricreative-aggregative per la terza età.

Le nostre proposte

Promozione e sostegno delle associazioni: Sosterremo le associazioni presenti sul territorio aiutandole anche nella ricerca di finanziamenti sia istituzionali (a qualsiasi livello) che privati.

Sostegno alla commissione cultura: La commissione cultura deve costituire un momento di incontro e di collaborazione tra le associazioni e l’Amministrazione comunale, sarà attivamente coinvolta nella definizione delle politiche culturali e aggregative del Comune partecipando alla redazione del bilancio nelle parti riguardanti la cultura, l’istruzione e le politiche giovanili.

Palio delle Contrade: Valorizzeremo il Palio delle Contrade e lo faremo conoscere con orgoglio anche al di fuori del nostro paese. Insieme alla Contrade individueremo la migliore modalità per fornire loro direttamente un contributo economico, anche nell’anno in cui non si svolge il Palio.

Murales: I murales realizzati dalle Contrade costituiscono una delle unicità di Dairago rispetto ai comuni della nostra zona. Appronteremo un programma di conservazione ed interverremo su quelli più datati e/o che versano nelle condizioni peggiori per riportarli agli antichi splendori.

Storia e tradizioni dairaghesi: Proporremo alle associazioni, alle Contrade ed a tutti i cittadini interessati la possibilità di organizzare, negli anni in cui non si svolge in Palio, una settimana legata alla cultura, alla storia ed alle tradizioni dairaghesi.

Sostenere le iniziative sul territorio: Redigeremo, pianificandolo insieme alle associazioni, il calendario annuale delle attività rivolte alla cittadinanza (ad esempio Festa del libro, dello Sport, iniziative della Pro Loco…), al fine di evitare sovrapposizioni, di rendere possibile una efficace e tempestiva promozione delle stesse e soprattutto di favorire la collaborazione tra le realtà coinvolte attraverso incontri progettuali.

Accoglieremo e sosterremo nuovi progetti (ad esempio corsi per giovani e adulti, iniziative per il tempo libero), mettendo a disposizione risorse tecniche e spazi, ponendoci come punto di raccordo tra idee e richieste di diversi soggetti, favorendo soprattutto le iniziative che promuovono principi di solidarietà, uguaglianza, diffusione della cultura, sostenibilità e conoscenza delle realtà locali.

Struttura polifunzionale: Acquisteremo il terreno di via Carducci compreso tra il centro sportivo e il capannone comunale e realizzeremo una struttura polifunzionale a disposizione delle associazioni, dei giovani, dei cittadini per organizzare iniziative, manifestazioni, feste, concerti. Data l’estensione del terreno, avremo la possibilità di predisporre anche un’area verde per le iniziative all’aperto e dei parcheggi.

Arricchire la proposta culturale istituzionale: Ci adopereremo per rafforzare il ruolo centrale della biblioteca comunale affinché possa ulteriormente migliorare il servizio, già tuttora svolto con competenza. La biblioteca diventerà un centro di raccolta delle idee e di diffusione delle iniziative, con spazi e momenti dedicati all’informazione e all’incontro con la cittadinanza.

Orti sociali: Identificheremo delle aree agricole da destinare ad orti sociali, che verranno assegnati a privati attraverso appositi bandi, per promuovere occasioni di socialità e forme di autoproduzione agricola diretta.

Occasioni aggregative e ricreative per pensionati: costruiremo insieme a loro, maggiori occasioni aggregative e ricreative, e ci attiveremo per realizzare, in collaborazione con altre Amministrazioni, un’Università della terza età.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Programma Civica Dairago 2016-2021. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...